martedì 23 giugno 2015

Crostata cioccolato e fragole


Un lieto ritorno oppure no? 
Gli impegni lavorativi e altre questioni personali mi hanno tenuto purtroppo lontano dalla cucina ma ora sono pronta a tuffarmi nuovamente in mari di creme pasticcere, panna montata e gelati vari.
Che l'estate abbia inizio!  E come meglio iniziare se  non con la regina indiscussa di questa stagione: la fragola?!? 
Baci, Caru.

Ingredienti
Per la frolla
125 gr di burro
125 gr di zucchero semolato

2 gr di sale
1 uovo
200 gr di farina
1 gr di lievito
40 gr di cacao
Per la crema 
250 ml di latte
Mezza stecca di vaniglia
2 tuorli
45 gr di zucchero semolato
15 gr di fecola di patate
8 gr di farina di riso
250 gr di crema di nocciole 
Fragole q.b.

Preparazione
Per la frolla: lavorate il burro con lo zucchero e il sale. Unite l’uovo, la farina (precedentemente setacciata), il lievito e il cacao. Impastare bene il tutto fino a composto elastico ed omogeneo, create una palla e foderatela con della pellicola trasparente, lasciate poi riposare la frolla in frigorifero per circa 30 minuti. 
Prendete una teglia da crostata o una tortiera a cerniera e imburratela. Togliete la frolla dal frigo e lavoratela leggermente con le mani per ammorbidirla, stendetela con un mattarello e rivestite la teglia eliminando la pasta in eccesso. Bucherellate l frolla, coprite con della carta forno e stendete uno strato di fagioli secchi (o quello che avete a disposizione). Cuocete in forno preriscaldato a 180° per 35 minuti. Lasciate riposare la base.
Per la crema: iniziamo preparando una classica crema pasticcera. Con un coltello aprite la stecca di vaniglia ed estraete i semini.In un pentolino scaldate il latte con i semi e la stecca di vaniglia.
In una ciotola montate i tuorli con lo zucchero, unite la fecola e la farina di riso e stemperate con un pò di latte caldo. Quando il latte sfiora il bollore filtratelo per eliminare la stecca di vaniglia e mescolatelo bene con il composto di uova e farina. Rimettete sul fuoco e fate addensare continuando a mescolare evitando la formazione di grumi. Lasciate raffreddare la crema pasticcera, quando si sarà intiepidita aggiungete la crema di nocciole e amalgamate bene.
Trasferite la crema all'interno del guscio di frolla e lasciate raffreddare in frigorifero.
Lavate le fragole e tagliatele a fettine, disponetele in modo circolare sulla superficie della crostata.









4 commenti:

  1. Meraviglioso e coloratissimo ritorno... non sai quanto darei per una fettina di questa golosa delizia!!
    Bravissima cara, un abbraccio!!!!

    RispondiElimina
  2. Bentornata Monica. Fantastico l'accostamento delle fragole col cioccolato! Golosa e fresca! Non posso fare a meno dei dolci, neanche in estate!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A chi lo dici?!? Io impazzirei senza dolci, specialmente al mattino.
      Bacii

      Elimina

Post più popolari