lunedì 10 febbraio 2014

Esperimento numero 1


Se vi chiedete come mai ho chiamato questo post Esperimento numero 1 e non Sacher Torte eccovi subito la risposta. 
Ho cucinato per la prima volta questa torta qualche settimana fa per una cena, essendo in piena sessione d'esami universitari, non ho avuto molto tempo a disposizione per dedicarmi alla decorazione, per questo motivo non sono molto soddisfatta della riuscita dal punto di vista estetico. 
Ho intenzione di cucinarla nuovamente, quando sarò più libera, e sperando in un ottima riuscita magari farò anche un confronto fotografico con questo primo esperimento. Dal punto di vista gustativo ovviamente nulla da dire visto che mi sono affidata in tutto e per tutto alla ricetta del Re del Cioccolato Ernst Knam, utilizzata durante la prima edizione del programma televisivo Bake Off .
In attesa dell'esperimento numero 2..
Caru.


Ingredienti
Per la base:
75 gr di cioccolato fondente
65 gr di burro
20 gr di zucchero a velo
Vaniglia in polvere
3 uova
90 gr di zucchero semolato
65 gr di farina 00
1 gr di sale
150 gr di confettura di albicocche
burro e farina per lo stampo
Per la ganache:
250 ml di panna liquida 
375 gr di cioccolato fondente

Preparazione
Per la sacher torte: fate sciogliere il cioccolato a bagnomaria. Dividete i tuorli dagli albumi. Lavorate, con uno sbattitore elettrico o una planetaria, il burro con lo zucchero a velo, il sale e la vaniglia. Quando sarà tutto bene amalgamato unite i tuorli uno alla volta, mescolate e aggiungete poi il cioccolato precedentemente fuso.
A parte montate a neve gli albumi con lo zucchero semolato e unitelo delicatamente all'impasto mescolando in modo da non smontare il composto, continuando così incorporate la farina. Quando l'impasto sarà omogeneo versatelo in uno stampo imburrato e infarinato e cuocete in forno preriscaldato a 175 ° per 35-40 minuti.
Sfornate e lasciate raffreddare. Tagliate la torta a metà in senso orizzontale. Con una spatola spalmate uno strato di confettura d'albicocche, richiudete la torta e coprite i bordi e la superficie con uno strato sottile di confettura d'albicocche.
Per la ganache: scaldate la panna fino a raggiungere l'ebollizione. Sminuzzate il cioccolato e aggiungetelo alla panna. Mescolate bene finché il cioccolato non si sarà completamente sciolto e 
amalgamato.

Ricoprite il dolce con la ganache. Mettete in frigo per 20 minuti finchè il tutto non si sarà solidificato.
Con un sac a pochè o un cornetto scrivete l'inconfondibile scritta Sacher nel centro della torta.

Servite con della panna montata in accompagnamento.




8 commenti:

  1. Ciao Monica intanto subito grazie per avermi fatto visita ed esserti unita al mio blog,felice di essere la tua seconda followers....posso dirti che trovo assolutamente benriuscita la tua sacher è una torta deliziosa e sinceramente ti è riuscita meglio di quelle viste nella puntata di bake-off italia.
    in bocca al lupo per i tuoi esami.
    Z&C

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ketty, inanzitutto crepiii il lupo :D Grazie a te è un onore averti tra i miei lettori, se mi dici così potrei persino pensare di candidarmi per la prossima edizione del programma :)

      Elimina
  2. Ciao Monica!! Beh direi che invece sei troppo severa!! Sembra squisita e la glassa è "a specchio", liscia e lucida così come deve essere :) A prestissimo, mi sono unita anch'io ai tuoi lettori :)
    An

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao An, grazie mille per i bei complimenti! Felicissima di averti tra i miei lettori :)
      Un bacione!

      Elimina
  3. E' proprio vero che da cuori buoni nascono cose buone. <3 Questa torta è stupenda e la decorazione è bellissima, nonostante tu sia stata presa (non parliamo di esami sigh...)!! Complimenti e un bacione!

    RispondiElimina
  4. Grazieeeeeee <3
    Un bacione anche a te!

    RispondiElimina
  5. Bravissima, è proprio bella e appetitosa!!
    Un abbraccio e buon giovedì :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Marghe, grazie infinite!
      Un bacione grande!

      Elimina

Post più popolari