venerdì 12 dicembre 2014

Biscotti pupazzo di neve


Per me Dicembre è sinonimo di biscotti. Perchè? Banale dirlo! I biscotti si possono modellare e decorare in miliardi di modi e si adattano perfettamente e facilmente a questo mese di feste.
Da quando ho provato la pasta frolla allo zucchero di canna non posso più farne a meno, i biscotti (ma ve la consiglio anche per le crostate)  rimangono croccanti all'esterno e morbidissimi all'interno, in più mantengono perfettamente la forma durante la cottura ecco perché è la tipologia che preferisco quando si tratta di decorazioni. Oggi vi propongo un idea molto facile e carina che farà sorridere grandi ma soprattutto i piccini, dei biscotti rotondi a forma di testa di pupazzo di neve ma preparatevi a vederne molti altri nei prossimi giorni :)
Baci, Caru.


Ingredienti
180 gr di zucchero di canna
60 gr di zucchero semolato

180 gr di burro 
1 uovo
1 cucchiaio di latte 
360 gr di farina 00
un pizzico di sale
Essenza alla vaniglia
Per la decorazione
Confettura di pesche
Pasta di zucchero
coloranti alimentari
zucchero a velo q.b.

Preparazione
In una planetaria o in una ciotola mescolate gli zuccheri, aggiungete il burro ammorbidito e lavorateli insieme. Quando il composto avrà le sembianze di una pomata unite l'uovo, il sale, l'essenza alla vaniglia e il latte.
Sul piano di lavoro setacciate la farina e formate una fontana. Versate al centro il composto di burro-zucchero-uovo e iniziate ad impastare con le mani. Formate un panetto e avvolgetelo con la pellicola trasparente.
Lasciatelo riposare in frigorifero per una notte.
Ammorbidite la pasta lavorandola con le mani, una volta pronta stendetela con un mattarello e ritagliate i biscotti: io ho utilizzato uno stampo ad espulsione ma potete usare anche un tagliabiscotti. Mettete i biscotti sopra una placca da forno ricoperta da carta forno e cuocete in forno preriscaldato a 170° per 15/20 minuti. Quando saranno ben dorati estraeteli dal forno e lasciateli raffreddare.
Dividete la pasta di zucchero in varie palline e coloratele a vostro gusto: io ho utilizzato il nero per la bocca e gli occhi, il rosso per il naso, il rosa per le guance e l'azzurro per il cappello.
Stendete con un mattarello, aiutandovi con lo zucchero a velo, la pasta di zucchero bianca e con lo stesso stampo che avete utilizzato per i biscotti ritagliate dei cerchi. Prendete i biscotti e copriteli con un sottilissimo strato di confettura di pesche e applicate la pasta di zucchero. Adesso potete sbizzarrirvi con la decorazioni per ricreare vari pupazzi ed espressioni facciali.






8 commenti:

  1. quanto sono simpatici, mettono allegria solo a vederli!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  2. Sono molto belli e sicuramente buonissimi!
    Un bacio e buon weekend :))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazieeeee
      buona settimana!
      un bacione, Monica

      Elimina
  3. Bellissimi. Che bella figura che fanno! Danno tanta allegria! Buon week-end Monica!

    RispondiElimina

Post più popolari